Foil unghie: cosa sono e come si applicano

I foil unghie sono un vero e proprio must per le appassionate di nail art. Applicabili sia sulle unghie naturali sia su quelle ricostruite, i foil garantiscono una manicure di qualità che non passa inosservata.

Prodotti nail art: che cosa sono i foil unghie?

I foil unghie, come è chiaro dalla parola stessa, sono dei fogli (traduzione italiana del termine francese foil) laminati sottilissimi, che vengono utilizzati per decorare le unghie sia naturali sia ricostruite e per ottenere effetti impensabili con il solo utilizzo dello smalto.

Effetto animalier, effetto specchiato, effetto satinato: questi sono solo alcuni dei risultati ai quali si può arrivare grazie ai foil unghie, molto apprezzati dalle vere fan dell’onicotecnica.

 

Foil: come si applicano?

Adesso è arrivato il momento di vedere come si applicano i foil unghie. A tal proposito è bene ricordare che esistono due modalità. La prima prevede l’utilizzo della colla, così da coprire con il foil l’intera superficie dell’unghia, mentre per la seconda è necessario il ricorso al top coat.

Iniziamo a vedere nel dettaglio la procedura da seguire per applicare il foil per unghie con la colla e, di conseguenza, per coprire l’intera superficie dell’unghia.

 

Foil unghie: l’applicazione con la colla

 Applicare il foil unghie con l’apposita colla vuol dire coprire interamente la superficie dell’unghia. Ecco la procedura completa da seguire:

l  Scegliere uno smalto di colore simile al foil, stenderlo e lasciarlo asciugare (se si opta per un foil caratterizzato da una particolare fantasia è sufficiente scegliere uno smalto che sia della cromia principale del foglio).

l  Stendere l’apposita colla per foil e lasciarla asciugare per circa cinque minuti. La colla per foil può essere acquistata anche online (ogni confezione è dotata di un pratico pennellino per perfezionare l’applicazione).

l  Appoggiare sull’unghia il quadratino di foil scelto, farlo aderire aiutandosi con un bastoncino spingicuticole in legno d’arancio e sollevarlo.

 

Nail art: come applicare il foil con il top coat

 Il foil unghie può essere applicato anche con il top coat. La procedura in questo caso è un po’ più lunga, ma l’effetto finale è decisamente migliore. Ecco i passi da seguire:

Stendere lo smalto - scegliendo un colore simile a quello del foil - e attendere che si asciughi.

l  Dopo aver steso lo smalto si passa all’applicazione del top coat, che va fatto asciugare per almeno cinque minuti.

l  Dopo questo step arriva il momento di appoggiare il foil sull’unghia, di farlo aderire e di rimuoverlo con un leggero strappo.

 

In questo caso l’effetto finale è a dir poco particolare e molto adatto a serate eleganti, durante le quali è possibile osare uno smalto con effetti multi color.

 

Gel: come applicare il foil unghie con la procedura della dispersione

La procedura con la dispersione del gel è una finezza che deve essere presa in considerazione quando si parla di foil unghie. Questa tecnica può infatti essere utilizzata anche sulle unghie con il gel.

Che cosa bisogna fare? Ecco tutti i passi necessari per ottenere una manicure di qualità:

l  Stendere il gel e farlo catalizzare.

l  Evitare di passare il prodotto sgrassante e passare direttamente al foil, che deve essere appoggiato sull’unghia aiutandosi con un bastoncino spingicuticole per farlo aderire alla perfezione.

l  Sollevare lentamente il foil.

l  Applicare il sigillante.

 

Art foil: dove si comprano e quanto costano

 Dove si acquistano i foil unghie? Questa è una domanda molto frequente tra chi cerca delle soluzioni di qualità per la manicure.

I foil unghie si possono acquistare sia online sia nei negozi. Scegliere di comprarli online vuol dire garantirsi un risparmio non indifferente, dal momento che numerosi store presenti sul web consentono di acquistare art foil di varie fantasie a prezzi assolutamente abbordabili, per esempio 5€ a confezione.

La spesa si alza leggermente quando si parla di fissante, che può arrivare a costare anche 10€ a boccetta.

I foil in generale non rovinano le unghie, ma è comunque consigliabile utilizzarli dopo aver steso almeno una base. Ultimo ma non meno importante consiglio da seguire riguarda l’importanza di controllare sul sito le immagini dei prodotti, dal momento che molti store definiscono foil dei semplici adesivi.

 

 

 

 

 

 



  Close
 

  Close